Gli spettacoli

A febbraio 1987 viene rappresentato nel Salone degli Affreschi “Per protestare e vivere”, uno spettacolo prodotto dalla compagnia Prometeo che ricostruisce le vicende che hanno portato alla morte di Luca e smonta l’ipotesi della “dannata fatalità”.

1987 Per protestare e vivere

Nel febbraio 2006 nel corso della settimana Venti per Luca al Teatro Dal Verme viene rappresentato lo spettacolo Pensieri, parole e canzoni per Luca con la direzione artistica di Nico Colonna e la partecipazione di Claudio Bisio, Paolo Rossi, Fabio Treves, Elio, Tanica e Mangoni di Elio e le storie tese, Cisco, Flavio Oreglio, Pali e Dispari, Renato Sarti e La Contrabbanda.

Lo Spettacolo al Dal Verme

febbraio 2007 viene messo in scena nell’auditorium dell’Itcs di Bollate, dedicato a Luca, “Cellophane”, uno spettacolo prodotto dalla compagnia Carte Bollate, formata dagli studenti dell’Itcs, che ripercorrendo gli anni ’80 ricorda la storia di Luca.

Cellophane: spettacolo degli studenti Itsos Bollate

Nel febbraio 2016 durante la settimana Trenta per Luca al Teatro Dal Verme si tiene lo spettacolo Lo zaino degli ideali – in viaggio dal 1986 con la direzione artistica di Nico Colonna e la partecipazione di Claudio Bisio, Boiler Comedy Project, Don Virginio Colmegna, Nando Dalla Chiesa, Alex “Kid” Gariazzo, Ricky Gianco, Gino & Michele, Flavio Oreglio, Mauro Pagani, Don Gino Rigoldi, Romio X e Fabrizio Bruno Otis, Renato Sarti, Gino Strada, Fabio Treves e Elisabetta Vergani. Fondali di scena di Teatro, Atomo, Kiv, Shah e Vandalo.

Locandina Dal Verme A3 def